Le principali cause del riscaldamento globale secondo la Nasa

194
clima artico caldo

I risultati prodotti e mostrati nel 2012, sono stati il contributo ad una iniziativa di ricerca clima-scientifica internazionale «Phase-5» ricerca voluta per conoscere la storia del clima e fare proiezioni sull’andamento della temperatura nel mondo

Il riscaldamento globale sappiamo essere una delle cause di incertezza e vulnerabilità del nostro pianeta in questi anni. Molti sono gli studi condotti per fornire approfondimenti sul tema e valutare quelle che possono rappresentare le cause di tali alterazioni.
Il Goddard Institute for Space Studies (Giss) della Nasa ha fornito uno strumento per una maggiore consapevolezza sulle cause del riscaldamento globale.
Ma non è solo il Giss ad occuparsi di clima, molti sono i ricercatori che studiano il clima della Terra creando modelli per testare le loro ipotesi circa le cause e la traiettoria del riscaldamento globale. In tutto il mondo ci sono, infatti, più di 28 gruppi di ricerca che hanno registrato circa 61 modelli climatici. Ogni modello ha un approccio leggermente diverso per l’elemento del sistema climatico osservato sia esso il ghiaccio, gli oceani, la chimica atmosferica, ecc.
Il modello creato dal Giss della Nasa è il «ModelE2» il quale contiene circa 500.000 linee di codice, e viene eseguito su un supercomputer presso il Centro Nasa nel Maryland.
I risultati prodotti e mostrati nel 2012, sono stati il contributo ad una iniziativa di ricerca clima-scientifica internazionale «Phase-5» ricerca voluta per conoscere la storia del clima e fare proiezioni sull’andamento della temperatura nel mondo.
Ci sono più di 30 diversi tipi di esperimenti inclusi nella ricerca che ha visto anche l’intervento di storici che contestualmente agli scienziati hanno valutato le modifiche della temperatura in un tempo che è andato dal 1850 al 2005.
La ricerca fornisce dati sconcertanti e mette in risalto come dal 1880 la temperatura globale si sia innalzata di 1,4 gradi Fahrenheit e questo innalzamento sia stato dipeso dall’uomo e non provocato da cause naturali.
Qui un link, che in maniera intuitiva mostra le cause determinanti del riscaldamento globale.