Perché siamo arrivati a questo punto

479
Scalia1

L'instabilità climatica sarà lo scenario delle prossime decadi, con le conseguenze che già sperimentiamo e la necessità di un'education volta a superare atteggiamenti emergenziali. Dall'altro, un percorso difficile e faticoso, di fronte alle massive inerzie e ai formidabili interessi consolidati dei giganteschi sistemi energetici fossili, alla necessità di riorientare produzione e consumo all'insegna della «rivoluzione […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.