«Ostreopsis ovata», il caso Puglia

2592
puglia

Tempo di lettura: 7 minuti Le emergenze da fioriture microalgali nei Mari della Puglia: il caso della specie non indigena potenzialmente tossica Ostreopsis ovata. Al di là delle caratteristiche bio-ecologiche di ciascuna specie microalgale nociva, […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.