Biomasse – Un mercato che cresce ma cerca anche sicurezza

242

L’Italia, assieme a Svezia, Olanda, Danimarca, Belgio, Germania e Austria, è uno dei Paesi più attivi nella creazione di impianti di biomasse in considerazione degli incentivi offerti

Le biomasse prenderanno sempre più piede nel mercato energetico europeo del futuro. Ricoprono, infatti, un ruolo cruciale nel conseguimento dell’obiettivo europeo del 20% di produzione di energia da fonti rinnovabili per il 2020. I motivi principali alla base dello sviluppo delle biomasse sono la riduzione delle emissioni serra e la ricerca di fonti energetiche sicure. È quanto emerge da una nuova analisi di mercato di Frost & Sullivan Strategic Assessment for European Biomass Energy Markets.

L’Italia, assieme a Svezia, Olanda, Danimarca, Belgio, Germania e Austria, è uno dei Paesi più attivi nella creazione di impianti di biomasse