Calabria – Per i nidi di Caretta caretta nascite senza problemi

263

Si è schiuso il primo nido e fino a settembre centinaia di piccoli lasceranno i nidi verso il mare. Ma la sopravvivenza della specie rimane a rischio

Il 9 agosto a Galati (Reggio Calabria) è avvenuta la prima schiusa di tartaruga marina Caretta caretta e più di 60 piccoli hanno preso il mare. Altri nidi seguiranno a breve, fino a settembre. La Calabria sembra la regione prescelta dalle tartarughe marine: il tratto ionico compreso tra Capo dell’Armi e Capo Bruzzano ospita infatti il maggior numero di nidi di Caretta caretta in Italia e negli ultimi 5 anni ben 60 nidi su 86, il 70%, sono situati in questa area. Per questo Università di Calabria e Wwf si sono impegnati a monitorare e a salvaguardare questo prezioso tratto