I cambiamenti climatici ci costano 22 miliardi ogni anno

209

Secondo i Verdi equivarrebbe all’1,3 % del Pil. Bonelli: Governo fa solo interessi di pochi grandi inquinatori a danno della collettività

«Il governo Berlusconi fa solo gli interessi di pochi grandi inquinatori a danno della collettività su cui gravano i costi enormi dell’inquinamento e del clima che cambia. Opponendosi al pacchetto clima-energia dell’Ue non solo il governo isola l’Italia in Europa ma esclude il nostro Paese dalla riconversione ecologica dell’economia, che come evidenziano molti economisti e studiosi non solo sarebbe positiva per l’ambiente ma anche per lo sviluppo e l’innovazione». Lo dichiara Angelo Bonelli dei Verdi presentando uno studio elaborato dai Verdi insieme ad alcuni ricercatori dell’Università di Tor Vergata in cui vengono presi in esame i costi economici, sanitari e