Una metodologia Enea per rendere le piante resistenti ai geminivirus

301

Occhi puntati su Pechino per il grande appuntamento sportivo: l’impegno delle autorità cinesi, l’attenzione mediatica, le rimostranze degli atleti… ma dopo le Olimpiadi? Il Rapporto lancia l’allarme sul futuro della Terra e delle sue risorse

I fari sono tutti puntati su Pechino per il grande evento olimpico che partirà il prossimo 8 agosto. Ma la straordinaria accelerazione dello sviluppo economico cinese, più volte sottolineato negli ultimi tempi in vista del grande appuntamento sportivo, ha ripercussioni ambientali e sociali che non possono essere ignorate dopo l’assegnazione delle medaglie.
La Cina già oggi consuma più del doppio di quanto i suoi ecosistemi riescano a fornire: lo rivela il Rapporto sull’Impronta ecologica della Cina commissionato dal China Council for International Cooperation on Environment and Development e prodotto in partnership con il Global Footprint Network e il Wwf Cina,