Il Mediterraneo, un mare più salato e più caldo

115

La circolazione marina mediterranea e le caratteristiche termiche

Il bacino del Mediterraneo la cui origine risale a circa 5 milioni di anni fa è un mare chiuso i cui unici apporti per il ricambio delle sue acque, provengono dallo stretto di Gibilterra, essendo trascurabili gli scambi con il mar Rosso attraverso il canale di Suez. Inoltre il Mediterraneo è un bacino di concentrazione, dove cioè l’evaporazione è più grande dagli afflussi di acqua dolce provenienti dai fiumi e dalle precipitazioni. Nel Mediterraneo, il flusso di acqua entrante dallo stretto di Gibilterra (che ammonta a circa 1,5 milioni di metri cubi al secondo), è sottoposto ad un’evaporazione che ne