Più caldo provoca incendi e malattie

159

L’aumento delle temperature accelera l’evaporazione delle foreste, rendendole più secche e vulnerabili alle fiamme

La crescita record degli incendi boschivi che sta mettendo in ginocchio mezza Europa, va attribuita anche ai cambiamenti climatici. Inoltre, l’aumento dei roghi in vaste aree del Pianeta, costituisce una minaccia crescente per la salute perché aggrava le patologie respiratorie.
È quanto denunciano due studiosi delle Università di Harvad e Duke negli Stati Uniti, che individuano nell’effetto serra una delle maggiori cause del fenomeno degli incendi. Secondo William Schlesinger, della Duke University, l’aumento delle temperature globali sta infatti accelerando l’evaporazione delle foreste, rendendole più secche e dunque più vulnerabili alle fiamme. Quando si innesca un incendio, l’ambiente è molto più