Il Cnr promuove il «meteo umanitario»

89

Il sistema rende disponibili via web le previsioni meteorologiche e le stime di pioggia per le zone di crisi del Chad e del Sudan occidentale, zone in stato di emergenza umanitaria per i conflitti in corso

La rete ha mezzi sufficienti a dare un concreto aiuto nella gestione delle emergenze umanitarie.
Lo testimonia l’Istituto di biometeorologia Ibimet, del Cnr di Firenze, grazie a «Darfur Meteo Info», un servizio giornaliero di previsione meteorologica, realizzato all’interno del «Progetto Risorse Sahel» e finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri. Il sistema rende disponibile via web, sul sito «Risorse Sahel», le previsioni delle piogge per i sette giorni seguenti e la stima di quelle cadute negli ultimi cinque; presto saranno disponibili anche informazioni su temperature e umidità.
Il servizio è ancora in fase di