Mediterre – Alla fiera dei parchi del Mediterraneo anche il Sud Africa

301

I parchi e le aree naturali protette dei paesi del Mediterraneo rappresentano il 4,3% dell’intero territorio, con un’estensione di circa 37 milioni di ettari. 25.000 sono le specie di piante che si ritrovano su uno spicchio di terre, importante snodo anche delle rotte migratorie per almeno 150 specie di uccelliLa manifestazione ospiterà anche la Nona conferenza delle Agenzie ambientali

La III edizione di Mediterre, la Fiera dei Parchi, si terrà a Brindisi. La manifestazione, dopo Bari e Otranto, è organizzata da Federparchi insieme alla Regione Puglia, con il patrocinio del ministero dell’Ambiente, si svolgerà dal 3 al 6 marzo nei pressi dell’antico porto romano e vedrà la partecipazione dei 23 paesi che si affacciano sul Mediterraneo, tra cui Spagna, Francia, Croazia, Marocco, Tunisia, Libano, ma anche dei paesi come il Portogallo e la Serbia, che pur non possedendo uno sbocco sul Mediterraneo, ne condividono da sempre le vicende naturali, storiche e culturali.
«Mutamenti ambientali e flussi migratori» è il