Fusilli: i parchi sono una risorsa economica e culturale imprescindibile

269

«La nuova funzione delle aree protette è di laboratorio per sperimentare prassi di sviluppo sostenibile da esportare»

«La valorizzazione del turismo italiano, la salvaguardia della nostra cultura come volano per la crescita economica nazionale e locale devono necessariamente passare attraverso il sostegno delle aree naturali protette, solo che per pianificare strategie c’è bisogno di risorse». Matteo Fusilli presidente di Federparchi alla vigilia dell’inaugurazione della terza edizione di «Mediterre» a Brindisi, traccia lo scenario di riferimento all’interno del quale si muovono le strategie ambientali italiane ed internazionali, con un occhio di riguardo a quanto succede in Puglia e Basilicata.

«La sostenibilità ambientale è il sogno degli ecologisti, ma oggi è la necessità per garantire il futuro al