Come i Forestali del mare vigilano sulle «perle» italiane

148

Un viaggio tra le coste verdi d’Italia, dalla misteriosa isola di Montecristo fino alle magiche dune del Circeo, dove le sentinelle del bosco sorvegliano il delicato ambiente naturale

Anche il mare ha i suoi boschi, non sono i prati in fondo al mare di Stanislao Nievo ma l’interminabile linea di costa resa verde da una vegetazione ancora in parte incontaminata. Un turismo un po’ più attento alla ricerca ha da pochi anni scoperto le isole minori, gioielli naturali incastonati in un mare che spesso non ha nulla da invidiare alle mete esotiche più gettonate. Ci sono poi centinaia di chilometri di coste ancora poco antropizzate dove la natura regna sovrana e deve essere protetta. Pochi sanno, e forse perché lo stesso accostamento può tornare difficile ai meno attenti,