Il Giappone è sconfitto ma la caccia alle balene continua

179

Saranno uccise 50 balenottere comuni, 50 magattere e raddoppiata la quota di balenottere minori cacciabili a 850

Alla chiusura dei lavori in Corea del Sud, nonostante la sua sconfitta il Giappone ha annunciato che estenderà i suoi «territori di caccia» anche in Antartide e darà la caccia a 50 balenottere comuni, 50 magattere e raddoppierà la quota di balenottere minori cacciabili a 850
«Purtroppo, la conclusione dei lavori dell’Iwc ?05 non ci dà alcun motivo per festeggiare ? commenta Massimiliano Rocco, responsabile Traffic del Wwf Italia ? il Giappone continua e continuerà a fare ciò che gli pare nel nome della ricerca scientifica e il mondo non farà nulla per opporvisi. È tempo di riformare l’Iwc!».
L’opposizione