La città, fabbrica di entropia

392

L'aumento della popolazione in futuro può rallentare e stabilizzarsi, ma verosimilmente si deve considerare irreversibile e porterà entro la fine del secolo il 70% della popolazione della Terra a inurbarsi. Poiché è anche verosimile che alla fine di questo secolo la popolazione terrestre si sarà «stabilizzata» intorno ai 9 miliardi di persone, è possibile che […]

Non puoi leggere tutto l'articolo perché non sei un utente registrato!

Registrati oppure esegui il login.