Per il post-Kyoto una proposta di dialogo

158

Disinnescare le conflittualità sul protocollo con nuovi approcci basati su una varietà di scelte individali

Un gruppo di esperti internazionali comprendenti scienziati, economisti, esperti governativi e dei settori produttivi, riuniti nel Pew Center, una organizzazione americana non governativa, ha redatto un rapporto nel quale viene proposta una soluzione di compromesso per il post-Kyoto, per venire incontro agli Usa che intendono procedere su accordi volontari, essendo indisponibili a trattati internazionali multilaterali vincolanti.
La proposta è che non si negozi un unico trattato internazionale multilaterale vincolante, ma più trattati internazionali di varia natura, da sottoscrivere nell’ambito della Unfccc, alcuni dei quali possono essere più o meno vincolanti rispetto ad altri o addirittura non vincolanti, ma