È a Roma il primo Distretto di Economia Solidale

136

Promosso dal comune. Base di partenza: 10 milioni di euro
Lo annuncia il Comune di Roma. Ad oggi l’altra economia romana impiega a tempo pieno oltre 330 addetti

Dieci milioni di euro di fatturato e 335 occupati a tempo pieno: sono queste le cifre dell’altra economia di Roma e provincia, così come emergono dall’indagine svolta tra giugno e novembre dall’Ufficio Autopromozione Sociale del Comune per verificare la fattibilità di un Distretto di Economia solidale. Per Paolo Carrazza, assessore al lavoro della capitale: «L’obiettivo è sostenere quelle realtà locali di altra economia così importanti per la riqualificazione dei territori secondo criteri di giustizia economica e inclusione sociale. Si tratta del fine principale del progetto del Distretto di Economia Solidale al quale stiamo lavorando da tempo. La sua creazione permetterebbe