Ripartono i campi di osservazione e studio dei cetacei del Mediterraneo

101

Dopo l’ottimo risultato ottenuto lo scorso anno con un sempre maggiore coinvolgimento dei volontari, anche questa volta i partecipanti saranno i veri protagonisti, affiancando i biologi nelle attività di ricerca

Venti anni di esperienza con balene e delfini permettono all’Istituto Tethys di offrire la possibilità di vivere un’esperienza straordinaria a chiunque ami il mare. Una vacanza nella natura che non richiede competenze specifiche ma solo entusiasmo, spirito di gruppo e voglia di avvicinarsi ai mammiferi marini dei nostri mari.
La stagione di ricerca avrà inizio già a maggio, con la nuova imbarcazione del progetto Cetacean Sanctuary Research in Mar Ligure che, oltre a essere estremamente confortevole, potrà ospitare una persona in più. Dopo l’ottimo risultato ottenuto lo scorso anno con un sempre maggiore coinvolgimento dei volontari, anche questa volta i