Arriva il depuratore a basso impatto

53

Il progetto è tra i vincitori del Premio Impresa Ambiente, riconoscimento destinato a aziende, enti pubblici e privati che coniugano innovazione e tecnologia con sviluppo sostenibile e rispetto dell’ambiente

Si nasconde sotto l’impronunciabile acronimo Sbbgr un nuovo sistema di trattamento delle acque di scarico, sviluppato dall’Irsa del Cnr e premiato oggi a Roma, presso il Tempio di Adriano, durante la cerimonia conclusiva della prima edizione del Premio Impresa Ambiente, nato con l’obiettivo di incoraggiare il mondo dell’industria, così come gli enti pubblici o privati, a realizzare prodotti e servizi con una particolare attenzione alle tematiche ambientali.
Il Sequencing Batch Biofilter Granular Reactor, questo il nome per esteso, permetterà ai grandi e piccoli centri urbani di eliminare gli inquinanti dalle acque di scarico con un notevole abbattimento dei costi