Alla ricerca europea serve un Istituto della Tecnologia

74

Potrebbe essere la sede più appropriata per superare tutte le carenze esistente e che funzioni anche da attrattore di opportunità di ricerca per i paesi extraeuropei, ma anche di opportunità di crescita professionale e di alta formazione per tutti i ricercatori

La Commissione UE propone la creazione dell’Istituto Europeo della Tecnologia, un istituto di eccellenza per la ricerca, l’innovazione e la formazione professionale.
al Consiglio Europeo e fa parte della strategia di Lisbona sulla competitività e lo sviluppo sostenibile dell’Europa.

L’Istituto di eccellenza europeo nasce dalle seguenti considerazioni:
– i risultati della ricerca scientifica europea spesso rimangono come pubblicazioni e non portano ad applicazioni concrete che permettono l’innovazione tecnologica e la competitività industriale dell’Europa;
– la ricerca scientifica europea è frammentata (in oltre 2.000 università ed istituti di ricerca), non coordinata e non integrata, tanto da portare ad inefficienza