La Basilicata vuole qualificare le strutture turistiche

98

L’Arpab attraverso l’Unità Operativa Ricerca, Sviluppo e Sportello per le Imprese, ha stipulato anche per l’anno 2006 un accordo di collaborazione con l’Apat per la promozione e la diffusione della marchiatura ambientale europea Ecolabel per il servizio di ricettività turistica e di campeggio

L’Arpa della Basilicata organizza una giornata formativa sull’ecolabel per il 13 aprile presso il Park Hotel Centro Congressi di Potenza con inizio alle 9,30.
La giornata Ecolabel vuole essere un progetto per la sostenibilità ambientale delle strutture ricettive della Basilicata.
Al fine di stimolare nuove forme di imprenditoria, promuovere processi produttivi ecosostenibili e favorire la diffusione a livello di enti di governo della cultura della gestione integrata dell’ambiente, soprattutto in una Regione come la Basilicata dove le risorse naturali hanno un’importanza determinante, l’Arpab attraverso l’Unità Operativa Ricerca, Sviluppo e Sportello per le Imprese, ha stipulato anche per l’anno 2006 un accordo di collaborazione con l’Apat per la promozione e la diffusione della marchiatura ambientale europea Ecolabel per il servizio di ricettività turistica e di campeggio in Basilicata.

Il Progetto di attuazione si prefigge:
massima diffusione delle informazioni sul marchio Ecolabel.
Promozione di una campagna di informazione rivolta ad operatori e fruitori del servizio turistico e di campeggi;
attivazione di contatti con soggetti operanti nel settore della formazione professionale al fine di realizzare le condizioni necessarie alla creazione di figure professionali interne ed esterne alle aziende in grado di operare in un’ottica coerente con criteri dettati dai manuali Ecolabel;
raccolta delle informazioni ed effettuazione di una ricognizione sul territorio regionale finalizzata alla individuazione di attività ricettive di settore interessate all’ottenimento del marchio;
rilevazione, anche tramite questionari appositamente elaborati ed eventualmente concordati a livello centrale, delle esigenze delle ditte operanti nel settore della ricettività turistica offerta dai campeggi, riferite alla certificazione ambientate Ecolabel;
assistenza alle imprese interessate all’ottenimento del marchio Ecolabel europeo intesa come informazione/formazione e supporto metodologico alle imprese per l’applicabilità dei criteri ai fini della presentazione della domanda per la concessione del marchio;
prosecuzione delle attività del tavolo tecnico costituto dal 2003 con l’Apt della Basilicata, Enti, Associazioni ed Operatori di settore, al fine di coordinare al meglio le esigenze delle aziende interessate al conseguimento dei marchi di qualità ecologica europea e regionale.

Questo il Programma della giornata

Ore 9,30
Apertura dei lavori
L’Arpab e le Politiche di sostenibilità
Andrea Freschi
Commissario Straordinario A.R.P.A.B.

Ore 9,45
Qualità Ambientale e Politiche Regionali
Giovanni Rondinone
Assessore Regionale all’Ambiente, Tutela del Territorio
e Politiche della Sostenibilità

Ore 10,05
Le linee generali di politica
ambientale europea
Maria Angelica Auletta
Resp. U.O. Ricerca, Sviluppo e Sportello per le Imprese

Ore 10,20
Il Sistema Ecolabel
Presentazione dei riferimenti normativi
Stefania Minestrini
Resp. Settore Ecolabel APAT

Ore 10,45
Presentazione Progetto ARPAB?APAT 2006
Donato Orlando
U.O. Ricerca , Sviluppo e Sportello per le Imprese

Ore 11
Coffee Break

Ore 11,30
Iter procedurale per l’acquisizione del marchio: Il Manuale per il Richiedente e il Manuale di Verifica
Antonio Marzario
U.O. Ricerca, Sviluppo e Sportello per le Imprese

Ore 12
Dibattito
Esperienze concrete e report attività svolte
Rappresentanti Organizzazioni di Categoria
Operatori turistici
APT e A.R.P.A.B.

Ore 12,45
Conclusioni
Vito De Filippo
Presidente della Giunta Regionale di Basilicata

Ore 13
Premiazione vincitori bando premi di laurea
La diffusione dello sviluppo sostenibile attraverso l’adozione degli strumenti EMAS ed Ecolabel o la sottoscrizione di accordi volontari

Ore 13,30
Colazione di lavoro.