I benefici per chi produce energia dai rifiuti

194

I rifiuti e i combustibili derivati dai rifiuti sono ammessi a beneficiare del regime giuridico riservato alle fonti rinnovabili

Un decreto del Ministero delle Attività Produttive emanato di concerto con il dicastero dell’Ambiente, e pubblicato nella Gazzetta Ufficiale del 30 maggio scorso, individua i rifiuti e i combustibili derivati dai rifiuti ammessi a beneficiare del regime giuridico riservato alle fonti rinnovabili.
Il provvedimento si riferisce ad uno dei principi cardine del nuovo codice ambientale, che stabilisce che il sistema della raccolta differenziata e selettiva dei rifiuti ha la finalità di promuovere il riutilizzo, il riciclo e la valorizzazione energetica dei rifiuti, e che, pertanto, il passaggio dei rifiuti, in particolare dei rifiuti a base di biomassa, per tale