A Ventotene il primo museo della Migrazione

99

La Prima struttura dedicata agli uccelli migratori è un inizio verso l’attuazione della conservazione ecoregionale. Il Wwf Italia ricorda che per raggiungere gli obiettivi di salvaguardia delle specie occorre un contrasto efficace del bracconaggio nelle aree chiave, il mantenimento delle condizioni ecologiche e degli habitat

Contrasto efficace del bracconaggio nelle aree chiave per la migrazione, mantenimento e ripristino delle condizioni ecologiche e strutturali dei siti chiave per la migrazione ed infine gestione della funzionalità di habitat chiave per la migrazione. Queste le linee guida che il Wwf Italia suggerisce per tutelare la migrazione degli uccelli in Italia. Ben vengano inoltre le iniziative come quella che oggi si tiene a Ventotene, l’isola pontina posta nel cuore del Mediterraneo, dove si inaugura il primo Museo della Migrazione in Italia, una struttura dedicata all’affascinante fenomeno delle rotte migratorie tra Europa e Africa. La struttura, promossa dal Infs (Istituto