Romanelli (Enea) nuovo direttore del Jet

55

Il Joint European Torus è la macchina per l’energia da fusione termonucleare controllata più grande del mondo

Il dott. Francesco Romanelli dell’Enea dal 1° luglio sarà il nuovo Direttore del Jet (Joint European Torus), la macchina per l’energia da fusione termonucleare controllata più grande del mondo, che si trova a Culham, vicino a Oxford (GB).

Il dott. Romanelli, che dal 1996 è responsabile delle attività di Fisica della Fusione a Confinamento Magnetico dell’Enea e della conduzione scientifica dell’esperimento Ftu (Frascati Tokamak Upgrade) del Centro Ricerche Enea di Frascati, ha anche ricoperto l’incarico di Presidente del Comitato Tecnico-Scientifico del Programma Fusione europeo. La nomina del dott. Romanelli costituisce un riconoscimento del forte impegno italiano, coordinato dall’Enea,