In una «ferrettara» impigliata una tartaruga

125

La rete, simile ad una piccola spadara, era illegale e recentemente il ministro De Castro ha concesso il loro reimpiego

Azione della «Rainbow Warrior» al largo di Ponza alle tre del mattino di oggi. Circa 25 attivisti di Greenpeace, presenti a bordo della nave ammiraglia dell’organizzazione, hanno confiscato simbolicamente un pezzo di «ferrettara» (una sorta di piccola spadara) illegale. Nella rete si era impigliata una tartaruga marina, che è stata liberata in buone condizioni.

Le ferrettare sono state deregolamentate dal ministro De Castro che ha concesso un aumento della lunghezza (da 2 a 2,5 chilometri) della dimensione della maglia (da 15 a 18 centimetri) e della distanza dalla costa consentita (da 3 a 10 miglia, ovvero da 6 a