Agroalimentare – Accordo tra le regioni meridionali

73

L’assessore regionale all’Agricoltura della Basilicata: «I nuovi scenari prefigurano una crescente apertura commerciale. A partire dal 2010, l’Area mediterranea di libero scambio delineerà nuove e più intense sfide e opportunità per i sistemi agroalimentari del Mezzogiorno»

L’assessore regionale all’Agricoltura e Sviluppo rurale, Gaetano Fierro, ha firmato a Napoli un protocollo d’intesa con le Regioni del Sud con lo scopo di dar vita a politiche unitarie per lo sviluppo delle aree rurali e dell’agro-alimentare. Il documento è stato sottoscritto da Basilicata, Abruzzo, Calabria, Campania, Molise, Puglia, Sardegna e Sicilia, alla presenza del ministro Paolo De Castro.
«I nuovi scenari ? commenta Fierro – prefigurano una crescente apertura commerciale. A partire dal 2010, l’Area mediterranea di libero scambio delineerà nuove e più intense sfide e opportunità per i sistemi agroalimentari del Mezzogiorno, che dovranno affrontare il confronto