L’Orso marsicano è anche sui Monti Sibillini

88

Per il Wwf Marche il Parco Nazionale conferma la sua importanza per la conservazione della specie e spinge affinché il Ministero dell’Ambiente lo includa nel Patto nazionale salva-orso

Accertata la presenza dell’orso bruno sui Monti Sibillini. Per il Wwf il Parco Nazionale conferma la sua importanza per la conservazione della specie e spinge affinché il Ministero dell’Ambiente lo includa nel Patto nazionale salva-orso.
La conferma della presenza sui Monti Sibillini di un esemplare di Orso marsicano, probabilmente non monitorato dagli studiosi del Parco d’Abruzzo e dell’Università La Sapienza di Roma, testimonia l’importanza del Parco nazionale per la conservazione di questa specie, e rafforza l’urgenza di far partecipare l’area protetta al piano d’azione per la tutela dell’orso marsicano (Patom) che oggi la vede escluso.

«L’orso ? spiega Jacopo