Isola delle Femmine – Per la fabbrica che inquina il Ministero chiama il Sindaco

37

La convocazione fa seguito alla diffida che l’Assessorato Territorio ed Ambiente della Regione Sicilia ha notificato alla Italcementi

Oggi il ministero dell’Ambiente ha convocato, per un’audizione, il sindaco di Isola delle Femmine argomento: «sospetto inquinamento atmosferico a Isola delle Femmine».
La convocazione fa seguito alla diffida che l’Assessorato Territorio ed Ambiente della Regione Sicilia ha notificato alla Italcementi. Secondo la perizia dell’Arpa «l’azienda di Isola delle Femmine causa variazioni della qualità dell’aria per gli inquinanti emessi in atmosfera, modifiche all’impianto e al ciclo produttivo senza preventiva autorizzazione, utilizzo del petcoke, sottoprodotto della lavorazione del petrolio, come combustibile».
«La ditta – si legge nella diffida – non ha indicato i combustibili autorizzati né la data di inizio di impiego