Il Comune si vuol tenere l’orso

100

Il sindaco si oppone all’iniziativa di Corpo forestale dello Stato, dell’Ispettorato generale per la Biodiversità e della direzione del Parco nazionale d’Abruzzo che vorrebbero catturare un cucciolo di orso che si è stabilito nel comune

L’amministrazione comunale di Pizzoferrato (Ch) non ci sta.
Risponde con secco «no» alla decisione presa dai responsabili del Corpo forestale dello Stato, dell’Ispettorato generale per la Biodiversità e della direzione del Parco nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise, in una riunione a Pescasseroli, di organizzare le fasi operative per la cattura del piccolo di orso marsicano che staziona da settimane nella media valle del Sangro, soprattutto nel territorio di Pizzoferrato.
La riunione è stata organizzata a seguito della decisione del ministero dell’Ambiente che, con nota del 10 ottobre, ha invitato la Forestale e il Parco a mettere a disposizione