In carcere per maltrattamenti ad animali

94

È l’unica casa automobilistica che rispetta e supera l’obiettivo europeo di riduzione delle emissioni di CO2 delle auto. Gli Amici della Terra: «l’accordo volontario non funziona, si passi subito al mercato delle emissioni anche nel settore dei trasporti»

Transport & Environment (T&E), il network europeo delle associazioni che si occupano di trasporto sostenibile, ha pubblicato ieri i risultati di uno studio che fa il punto sulle prestazioni delle singole case automobilistiche nel rispettare gli obiettivi di emissione di anidride carbonica concordati dai costruttori con l’Unione Europea nel 1998.
Lo studio evidenzia che tre quarti delle venti principali marche automobilistiche mondiali presenti sul mercato europeo stanno fallendo nel ridurre i consumi e le emissioni del proprio venduto al tasso richiesto dall’accordo volontario, mentre la Fiat risulta al primo posto di questa graduatoria che coniuga l’efficienza