Una firma per far rispettare gli animali

131

In 350 piazze d’Italia la Lav invita i cittadini a votare in favore del «piano nazionale per i diritti degli animali» che integra gli impegni di governo in tema di sperimentazione animale, caccia, allevamenti, trasporti, macellazione, riconoscimento degli animali nella costituzione

Oggi e domani in 350 piazze d’Italia la Lav invita i cittadini a votare in favore del «piano nazionale per i diritti degli animali» che integra gli impegni di governo in tema di sperimentazione animale, caccia, allevamenti, trasporti, macellazione, riconoscimento degli animali nella costituzione.
«Il Piano nazionale per i diritti degli animali» interessa centinaia di milioni di animali: più di 900.000 animali usati e uccisi a fini sperimentali e non senza conseguenze per la salute dei malati, circa 500 milioni di animali allevati a scopo alimentare e 100 milioni vittime della caccia, circa 3.000 animali costretti a esibirsi nei circhi,