Animali – 50mila firme a Prodi per ricordare gli impegni di programma

310

L’Associazione consegnerà al Presidente del Consiglio le prime firme raccolte in questo week-end per far impegnare il governo ad attuare il suo programma a tutela degli animali e in favore del «piano nazionale» proposto dalla Lav

Il Presidente del Consiglio Romano Prodi riceverà dalla Lav le prime 50mila firme raccolte dall’Associazione nel corso di questo fine settimana, in 350 piazze d’Italia, per sollecitare l’attuazione delle riforme in tema di tutela degli animali, promesse nel programma elettorale (pag. 153 del programma «Per il bene dell’Italia») della Coalizione guidata da Romano Prodi.

Questi gli impegni assunti dalla Coalizione di Governo:
– Vivisezione: progressiva abolizione della sperimentazione animale e promozione dei metodi alternativi di ricerca.
– Diritti: riconoscimento degli animali nella Costituzione come esseri senzienti.
– Allevamento, trasporti, macellazioni: revisione delle leggi attuali per salvaguardare il