Tutti i progetti del Wwf nella mappa mondiale on line

100

Chi vorrà avere la mappa dei luoghi in cui il Wwf svolge la sua attività, da oggi potrà cliccare su Google Earth per seguire gli oltre 150 progetti di conservazione che l’associazione promuove nel mondo

Dal computer di casa direttamente in Africa, Asia, Sud America e ovunque il Wwf abbia avviato progetti di conservazione, per un viaggio che permetterà a chiunque, da un punto qualsiasi del pianeta, di conoscere le sfide dell’associazione ambientalista e le strategie messe in campo per vincerle. In un colpo d’occhio, via satellite, si scopre che il campo d’azione del Wwf è capillare e riguarda l’intero pianeta; si potrà avere l’immediata percezione della sua azione nelle aree più minacciate, capire quale specie, foresta, fiume, porzione di mare è da salvaguardare, passando dai programmi sui fiumi e ghiacciai dell’Himalaya a quelli di