Rifiuti – Ancora molte criticità nelle città italiane

68

Con oltre 1,6 milioni di tonnellate la maggiore quantità di rifiuti in termini assoluti risulta prodotta dalla città di Roma; le altre città sono tutte al di sotto del milione di tonnellate

Sia dal punto di vista ambientale sia sul piano economico nelle città italiane la produzione dei rifiuti urbani costituisce uno degli indicatori più significativi. Quello dei rifiuti è d’altronde uno degli ambiti nei quali il Rapporto Apat 2006 (l’Agenzia nazionale per la protezione dell’ambiente e per i servizi tecnici) sulla qualità dell’ambiente urbano, rileva la permanenza di alcune criticità. Si conferma sostanzialmente la tendenza in crescita della raccolta differenziata, rispetto alla quale si osserva un aumento nella produzione dei rifiuti urbani che rende necessario un forte impegno nelle politiche di prevenzione e minimizzazione dei rifiuti.
I dati analizzati sono