Stop per sei mesi all’eolico?

122

È la proposta che ha fatto il Sottosegretario all’Ambiente Laura Marchetti all’indomani del referendum di Montescudaio. La Lipu: «La moratoria serva per piano energetico e regole da rispettare». Il Direttore Conservazione Lipu Celada: «Si convochi una conferenza delle parti»

«Nella situazione attuale, di totale caos e assenza di vere norme, una moratoria di sei mesi sull’eolico è la cosa più sensata da fare». È quanto dichiara la Lipu-BirdLife Italia, giudicando con favore la proposta del Sottosegretario all’Ambiente Laura Marchetti di sospendere per sei mesi la realizzazione di impianti eolici nel nostro Paese.
«Si arriva a chiedere questo ? afferma Claudio Celada, Direttore Conservazione Natura Lipu-BirdLife Italia – perché la situazione precipita e nessuno riesce a governarla. L’attuale sviluppo di impianti eolici non segue alcuna programmazione energetica, non rispetta una seria regolamentazione paesaggistica, di fatto non è assoggettato a Procedura