Allergie – In Veneto Padova e Rovigo le province con meno pollini

70

«Lo stile di vita dei paesi sviluppati, in particolare il fatto di vivere meno a contatto con piante e animali ha comportato un abbassamento della capacità del nostro sistema immunitario di far fronte a certi tipi di batterio»

Il miglioramento delle condizioni igieniche dei paesi sviluppati ha fatto aumentare il rischio allergia. È quanto emerso stamani a Padova durante la presentazione dei servizi online di Arpav dedicati a chi soffre di allergie. «Lo stile di vita dei paesi sviluppati, in particolare il fatto di vivere meno a contatto con piante e animali ? ha spiegato Guido Marcer, allergologo dell’Università di Padova ? ha comportato un abbassamento della capacità del nostro sistema immunitario di far fronte a certi tipi di batterio».
In Veneto soffre di allergie legate a pollini il 20 per cento della popolazione che sale a