«Tuttaunaltracosa», invito all’acquisto equo–solidale

56

Organizzata dal 25 al 27 maggio dal Centro Missionario Pime in collaborazione con l’ Associazione italiana Botteghe del Mondo che riunisce 300 realtà del commercio equo e solidale italiano, la mostra mercato è un’occasione per riflettere sui processi di globalizzazione dei mercati, sull’educazione alla «mondialità», sull’integrazione culturale

Milano capitale del Commercio Equo Solidale? Succede con l’apertura di «Tuttaunaltracosa». Organizzata dal 25 al 27 maggio dal Centro Missionario Pime in collaborazione con l’Associazione italiana Botteghe del Mondo che riunisce 300 realtà del commercio equo e solidale italiano, la mostra mercato non è solo un appuntamento commerciale, è un’occasione per riflettere sui processi di globalizzazione dei mercati, sull’educazione alla «mondialità», sull’integrazione culturale. Temi sempre più di interesse, perchè interferiscono profondamente nel nostro quotidiano.

La manifestazione si aprirà venerdì 25 maggio alle ore 12 con la sfilata «Véstiti di mondo». Un momento in cui un gruppo di