Lanciato oggi il primo satellite italiano di Cosmo-Skymed

97

Un gioiello della tecnologia italiana con funzione «duale», assolve cioè anche compiti civile istituzionale, militare e commerciale

Da questa mattina, l’Italia può vantare un altro primato spaziale. Un sofisticato occhio elettronico è infatti stato lanciato con successo dalla base spaziale militare americana di Vandenberg, sulla costa californiana a 200 chilometri da Los Angeles. Un poligono di lancio meno noto di Cape Canaveral, ma che dalla fine degli anni Cinquanta ha registrato un altissimo numero di lanci di satelliti.
E da questa mattina alle 4 e 35 (quando però in California era ancora la serata di eri, le 19 e 35), un razzo vettore Delta II, che è di casa da questo poligono, ha centrato un altro successo