In Emilia Romagna nascono le aree ecologicamente attrezzate

244

Il provvedimento definisce come tali le zone industriali ed artigianali, gestite da soggetti pubblici o privati, dotate di infrastrutture e sistemi capaci di garantire la tutela della salute, della sicurezza e dell’ambiente

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna ha approvato questa mattina le linee di indirizzo sulle «Aree ecologicamente attrezzate».
Il provvedimento definisce come tali le zone industriali ed artigianali, gestite da soggetti pubblici o privati, dotate di infrastrutture e sistemi capaci di garantire la tutela della salute, della sicurezza e dell’ambiente.
L’obiettivo è quello di creare nel territorio regionale, anche attraverso opportune politiche di sostegno, zone industriali dotate di requisiti tecnico-organizzativi tali da salvaguardare l’ambiente, l’energia e la salute dei cittadini.
Gian Carlo Muzzarelli, presidente della commissione «Territorio Ambiente Mobilità» commenta positivamente l’approvazione: «È un provvedimento che favorisce il raggiungimento di