Incendi – Primi frutti delle indagini

167

In provincia dell’Aquila e di Pesaro Urbino rinvenuti ordigni incendiari e avviate indagini. Ad Alessandria arrestata una donna

In questi giorni drammatici per i boschi italiani che stanno subendo un vero e proprio attacco, complice le condizioni climatiche, si intensificano anche le azioni di prevenzione che stanno dando i primi frutti.
Uomini del Corpo forestale dello Stato dell’Aquila, insieme a squadre, giunte da Roma, del Niab (Nucleo Investigativo Antincendi Boschivi), hanno rinvenuto ieri diversi ordigni incendiari pronti a essere innescati nei pressi della località Roccapretura nel comune di Acciano (L’Aquila), dove si è propagato l’incendio sul quale stava operando il pilota del Canadair Andrea Golfera. Tale ritrovamento, avvenuto in prossimità del ciglio di una strada durante le attività