Il clima diventa mostra per le scuole

135

L’iniziativa per comprendere il cambiamento climatico: cosa è, come funziona e come sta trasformando il territorio e dovrà modificare le nostre abitudini di consumo

È vero o falso che l’uomo vivrebbe meglio senza l’effetto serra? O che un pomodoro cinese è più inquinante di uno della Campania? È vero o falso che lo stereo in stand by consuma in un anno il triplo di energia di quella consumata per ascoltare la musica? E che per annullare le emissioni dei cittadini toscani ci vorrebbe un bosco grande una volta e mezzo la Toscana? Sono queste alcune domande che i ricercatori dell’Istituto di biometeorologia del Consiglio nazionale delle ricerche di Firenze hanno preparato per i 120 ragazzi delle scuole superiori di Roma e provincia che partecipano