No all’autostrada Roma–Latina sì all’adeguamento dell’esistente

33

Oltre ad essere costosa e inutile si danneggerebbero aree protette e archeologiche

No all’autostrada, sì all’adeguamento dell’esistente. La zona di «conflitto» è il Corridoio Roma-Latina che non prende in considerazione l’adeguamento della Pontina, rischiando di danneggiare parchi ed essere onerosa oltre che inutile. Sotto accusa è, quindi, l’autostrada Roma-Latina.
Il comitato, per sostenersi economicamente organizza una «Cena (biologica) di autofinanziamento», presso la cooperativa Nuova, Via Valle della Perna al costo di 18 euro, per venerdi 12 ottobre alle 20.

Dopo alcuni decenni di drammatica quotidianità fatta di incidenti mortali e di file interminabili per l’accesso a Roma dalla s.s. Pontina, ancora una volta la Giunta della Regione Lazio continua a sostenere