A Maratea presto un parco marino

145

La Regione Basilicata ha stanziato 50mila euro al comune per eseguire un censimento particolareggiato degli habitat naturali e valutarne il loro stato di conservazione

Maratea, uno dei più suggestivi angoli di costa italiana, si avvia a diventare un’area marina protetta. Infatti la Regione Basilicata ha stanziato 50mila euro al comune di Maratea per eseguire un censimento particolareggiato degli habitat naturali e valutarne il loro stato di conservazione.
Gli studi scientifici consentiranno di arricchire e integrare le attuali conoscenze sulle specie marine e vegetali presenti lungo la costa tirrenica, ma anche a valutare i rischi delle pressioni esercitate dall’uomo sull’ambiente costiero e marino.
Aggiornare i dati sullo stato di salute delle coste e sulle attività socio-economiche che si svolgono nell’area è un passo indispensabile per