Mercato – Il consumo italiano del Bio cresce del 10%

34

«Vince il biologico della filiera corta. È un segnale che ci spinge ad essere sempre più attenti alla politica di promozione del biologico» afferma il presidente di Aiab

Il consumo italiano di biologico cresce con percentuali a due cifre. I dati resi pubblici da Ismea-AcNielsen nei preconsuntivi del 2007 sugli acquisti domestici, confermano, a fronte di un andamento stagnante dei consumi alimentari in generale, una forte ripresa per i prodotti bio.
In base ai dati rilevati, che non includono i punti vendita specializzati, la spesa domestica per gli acquisti di prodotti biologici ha fatto segnare l’anno scorso una crescita del 10% rispetto al 2006.
Bene soprattutto il comparto dei lattiero-caseari, cresciuto del 9,9%, e degli ortofrutticoli (+25%), che insieme rappresentano il 38% della spesa