«Fusion Expo» – Tutta la ricerca della fusione

52

Mostra dedicata alla ricerca sulla fusione termonucleare controllata nei laboratori europei. Promossa dall’European fusion development agreement, organizzata dall’Ifp del Consiglio nazionale delle ricerche e dall’Università «Bicocca», l’esposizione vuole avvicinare il pubblico all’affascinante mondo della fisica, attraverso immagini, macchinari, simulazioni e modelli interattivi

Creare energia con processi analoghi a quelli stellari? Sarà possibile. È questo il messaggio di «Fusion Expo», mostra itinerante promossa dall’European fusion development agreement (Efda) della Commissione europea e organizzata dall’Istituto di fisica del plasma (Ifp) «Piero Caldirola» del Consiglio nazionale delle ricerche (Ifp-Cnr) e dall’Università degli Studi «Bicocca» di Milano.
L’evento, che si tiene dal 18 al 27 febbraio nella Galleria della Scienza dell’ateneo, intende illustrare, attraverso percorsi tematici, la fattibilità scientifica e tecnologica della fusione nucleare come nuova fonte di energia, sulla base degli incoraggianti risultati ottenuti dagli esperimenti. Il percorso si articola in quattro isole tematiche: energia,