Progetti di pesca e acquacoltura contro guerre e fame

36

L’acquacoltura, invece, è lo «strumento» che si sta utilizzando in una delle zone più povere dell’Iran, il Sistan-Baluchestan, dove l’acqua è un bene raro, per superare le distanze economiche e sociali

Il recupero dei bambini-soldato e dei giovani in difficoltà in Sierra Leone passa anche attraverso la pesca. Si tratta di un progetto (presentato nel corso della manifestazione fieristica Big Blu) di ampio respiro, denominato «Intervento di sostegno in favore di opere ed attività educative e formative che promuovono la piena integrazione di minori e giovani in difficoltà», promosso dall’ong Avsi e finanziato dalla Cooperazione italiana Mae e che vede coinvolta la Federcoopesca-Confcooperative in iniziative legate alla filiera ittica locale.
Dopo che gli esperti della Federcoopesca-Confcooperative hanno indagato le caratteristiche dalla filiera pesca in tre villaggi della Sierra Leone (Old