Il clima spinge verso l’alto flora e fauna e aumentano le specie a rischio

22

A causa del riscaldamento globale gli habitat più estremi, come quelli glaciali e le specie che li abitano sono a rischio di sopravvivenza. Ridurre i gas serra del 30% entro il 2020 aiuterebbe a salvare il 30% delle specie del pianeta.
Inizia il conto alla rovescia per Earth Hour: in tutto il mondo, il 29 marzo, il Wwf invita a compiere un gesto virtuoso di risparmio energetico. Roma aderisce con il Colosseo spento dalla 20 alle 21

Sempre più in alto e sempre di meno. Sono le specie animali e vegetali che vivono sulle Alpi e nell’Appennino centrale nei cosiddetti ambienti «limite», in fuga verso altitudini maggiori, a caccia di freddo, neve, ghiaccio. Della Pernice bianca in Italia rimangono 5.000 coppie, una specie considerata sull’orlo dell’estinzione con una popolazione che appare in declino continuo; lo Stambecco al Gran Paradiso è diminuito di circa il 30% dal 1990 ad oggi, i ghiacciai sono in costante regressione, l’innevamento in diminuzione. Le Alpi e l’Appennino centrale si presentano così all’appuntamento con il cambiamento del clima, decisamente in una condizione di