Anche il Molise frena sull’eolico

85

Attualmente al vaglio del Consiglio regionale Molisano due provvedimenti apparentemente pro-rinnovabili, ma che nella sostanza ne impediscono la diffusione

Ultima fra le Regioni a tentare il colpo contro l’eolico, anche il Molise boicotta consapevolmente il raggiungimento da parte dell’Italia degli obiettivi comunitari al 2020 in materia di energia da fonti rinnovabili con due provvedimenti volti a contrastare lo sviluppo dell’eolico nella regione.

L’illusione dei 1.000 MW promessi in apparenza dalla Regione si infrange contro lo scoglio delle norme contenute nei provvedimenti, che di fatto, anziché promuovere il settore lo paralizzano con restrizioni illegittime.

Le proposte indicano infatti soglie massime consentite e non obiettivi minimi da perseguire, così come nello spirito di tutte le direttive europee. Poi,