Fusione fredda, ora c’è la prova ma è già polemica

27

La comunità scientifica continua ad essere divisa e perplessa anche di fronte alla serietà del lavoro giapponese. In Italia dimenticato e sbeffeggiato il lavoro di Preparata

Nello stupore generale della Comunità scientifica e della pubblica opinione internazionale (con il grosso della stampa silenziosa e attonita) il 22 maggio a Osaka è stato ripetuto quello che in altri tempi accadde per l’immunologia con Pasteur. In questo caso abbiamo una nuova possibile soluzione per l’enigma della fusione fredda che dalla dimostrazione di Osaka mette in luce come Fleischmann e Pons, 20 anni fa, non erano a caccia di chimere ma di energia vera e propria.
Nel report del «Sole 24 ore» sull’esperimento la giornalista scrive: «Ce l’hanno fatta: il primo esperimento pubblico di Yoshiki Arata di