Antartide – L’Italia dall’eccellenza all’esclusione

87

A causa della mancanza di pianificazione pluriennale e di finanziamenti adeguati, l’Italia sta perdendo quel ruolo di primo piano che aveva faticosamente raggiunto nella comunità scientifica internazionale

Il 24 dicembre 2007 in Antartide è stata raggiunta, presso il campo remoto di Talos Dome, da un’équipe internazionale di 10 persone (6 italiani, 3 francesi, 1 tedesco), la profondità di 1.620 metri. La perforazione profonda nel ghiaccio Taldice (Talos Dome Ice Core Project) è iniziata nel 2005, nella località di Talos Dome, a 2.315 m di altitudine a circa 300 km dalla costa. L’età del ghiaccio raggiunto è stimata di oltre 220.000 anni. I carotaggi profondi della calotta antartica che hanno raggiunto con successo queste profondità e questa età sono solo 5 (Epica DC 820mila anni, Dome Fuji 720mila